Quando il sole della cultura è basso i nani sembrano giganti

Karl Kraus

   
   

SPORT

Il Giro d'Italia a Soverato.

Dettagli

rik verbruggheNonostante il cielo grigio e la pioggia leggera che ha bagnato le strade, sono tanti i cittadini che hanno assistito al passaggio a Soverato della novantunesima edizione del Giro d'Italia.

Il primo ad arrivare nelle strade soveratesi, con un distacco di 10 minuti, è stato il ciclista Rik Verbrugghe (che possiamo vedere nella prima immagine), seguito da tutti gli altri. Sfortunatamente Verbrugghe ha perso ogni vantaggio sugli altri affrontando la salita che ha portato il gruppo a Catanzaro città, a soli 20 minuti dall'arrivo.

giro d'italia a soveratoLa gara prevedeva, infatti, il passaggio da Catanzaro città per poi ridiscendere verso Catanzaro Lido dove la gara si è conclusa sul lungomare.
Purtroppo, anche in questa tappa calabrese, c'è da segnalare una caduta, proprio sul rettilineo finale, innescata da Nick Nuyens che ha portato a restringere la gara tra una quindicina di ciclisti.

Il primo a tagliare il traguardo è stato Mark Cavendish, che ha quindi vinto questa quarta tappa del Giro d'Italia, percorrendo 183 km da Pizzo Calabro a Catanzaro Lido.
Al secondo posto Robert Forster e al terzo Daniele Bennati

giro d'italia a soverato

giro d'italia a soverato

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
   
© Adgraphisart Mimmo Loiero