Quando il sole della cultura è basso i nani sembrano giganti

Karl Kraus

   
   

SPORT

L'esordio in C2 del Nuovo Basket Soverato.

Dettagli

di Giuseppe Arcidiacono

nbs damianInizia davvero nel migliore dei modi l’avventura del Nuovo Basket Soverato targato "Ranieri International" nel massimo campionato regionale: in una PalaSant’Andrea gremito e festante, infatti, gli uomini di Stefano Gioffrè sono riusciti ad imporsi con autorità al cospetto dell’Olimpic Reggio Calabria.

E’ impressionante la partenza dei bianco-verdi padroni di casa che nei minuti iniziali trovano il break che probabilmente segnerà le sorti dell’intera gara: al suono della prima sirena, infatti, il tabellone luminoso segnerà addirittura 34-12 per gli scatenati atleti NBS.

Arrivano notizie molto positive per il timoniere soveratese dai nuovi acquisti: se, infatti, l’esterno Damian Pauling ha conquistato la palma di miglior realizzatore della serata grazie ai 32 punti messi a referto, il connazionale Leo Coppola può essere considerato il vero e proprio MVP di una serata in cui ha confermato le ottime impressioni già fornire duranti gli allenamenti.

Ma a rendere ancora più dolce il ritorno di Stefano Gioffrè su una panchina di serie C2 ci hanno pensato un po’ tutti i protagonisti in canotta bianco-verde: in una giornata in cui mancavano per infortunio David Tassoni, Ernesto Alecci ed Alessandro Biancardi, grandissima è stata la risposta sia dei nuovi acquisti Greco (8) e Mancuso (7), sia della solidissima vecchia guardia, in cui ancora una volta spicca la prestazione di capitan Focarelli (18), subito in grado di incidere dall’alto della sua classe cristallina, ma che ha registrato anche le ottime prove del play Stefano Careri (2), di Vincenzo Di Pietro (4), del gigante Rizzo (5) e del giovanissimo Francesco Arcidiacono (4).

E’ costretta, invece, a pagare le difficoltà di un mercato estivo ricco di partenze eccellenti la compagine reggina, cui non sono bastati i punti del terzetto Lazzara (27) – Postorino (24) – Tripodi (16). Spera di poter completare la propria rosa nel più breve tempo possibile l’esperto coach Sant’Antambrogio che nella scorsa stagione ha fatto dell’Olimpic una delle realtà più interessanti della C2 calabrese.

Si gode a pieno il primo successo, intanto, il rinnovato staff dirigenziale del Nuovo Basket Soverato: dopo una lunghissima esatte di progetti e pianificazioni, l’entourage del Presidente Procopio non poteva chiedere esordio migliore.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
   
© Adgraphisart Mimmo Loiero