Quando il sole della cultura è basso i nani sembrano giganti

Karl Kraus

   
   

SPAZIO APERTO

Cosa pensi del GAY PRIDE?

Dettagli

Gay prideSul tema Gay Pride, il mondo LGBTQ si è spesso diviso ( Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transgender, Queer).

Ho domandato su un gruppo Facebook, frequentato da omosessuali, cosa pensassero di questa manifestazione. Le risposte sono state varie e hanno fornito tanti spunti di riflessione.

Tutti si sono trovati d’accordo sul fatto che sia un evento per rivendicare i propri diritti, ma in diversi hanno esposto il loro parere sul modo in cui viene fatto.

Qualcuno ha definito “carnevalata” il modo di vestirsi e di atteggiarsi di alcuni omosessuali in queste manifestazioni, perché i mass media poi non fanno altro che sottolineare questo modo di esporsi, con conseguente incidenza sull’opinione pubblica e qualcuno potrebbe pensare che il Gay Pride serve per rivendicare il diritto di aggirarsi per strada per strada in quel modo tutti i giorni.

C’è però, come in tutte le questioni, il rovescio della medaglia: il Gay Pride è una manifestazione in cui, per un giorno soltanto, gli omosessuali possono essere realmente sé stessi e buttare via la maschera che spesso sono costretti ad indossare, inoltre, qualcuno ha scritto che i pregiudizi esistono ugualmente e che essere contro questo evento è solo, da parte degli omofobi, un altro modo per discriminare i gay.

C’è chi ha sostenuto che il Gay Pride è un modo per esprimere libertà, che in quel giorno si esce dai locali gay e dalle associazioni omosessuali, per raggiungere tutti gli altri e ricordare che esistiamo.

Inoltre, come già detto prima, i mass media danno maggior spazio a chi durante questa manifestazione si veste in maniera appariscente, ma durante questa manifestazione ci sono anche i figli degli omosessuali, le persone che pur non essendo parte del mondo LGBTQ sono favorevoli ai diritti gay e anche i genitori dei ragazzi omosessuali (non sono mai stata ad un Gay Pride, ma lessi tempo fa che c’era un carro con tutti i genitori, su cui capeggiava la scritta FIERI DI AVERE DEI FIGLI GAY).

E voi, cosa pensate del Gay Pride?

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
   
© Adgraphisart Mimmo Loiero