Quando il sole della cultura è basso i nani sembrano giganti

Karl Kraus

   
   

SPAZIO APERTO

Manoscritto di Voynich, il libro misterioso.

Dettagli

Scrittura manoscritto VoynichNel 1912 un mercante di libri, Voynich, acquistò un manoscritto da un collegio gesuita.

Questo è l’unico libro, che non si è ancora riusciti a decifrare, a causa del codice alfabetico che è stato utilizzato e che risulta tutt’ora sconosciuto.

Esso contiene capitoli dedicati a botanica, biologia, astrologia e farmacologia, ma anche ciò che viene raffigurato rimane un mistero, soprattutto ciò che riguarda la piante disegnate, che non corrispondono a nessun esemplare conosciuto.

Si ipotizza quindi che sia stato scritto in un linguaggio che potevano comprendere solo pochi iniziati.

Il fatto che lascia più perplessi è che solitamente in un libro, le parole più corte sono quelle più ripetute (il, con, ecc…) in questo manoscritto, invece non c’è traccia di questa caratteristica.

Verso il 1500 per i nobili era un vanto possedere un manoscritto del genere, che cercasse di svelare i misteri dell’universo; si pensa quindi che possa essere una bufala, messa in atto per pura sete di guadagno.

Pagina libro VoynichE’ possibile quindi che si tratta di una beffa che dura da più di 500 anni?

Secondo un esperimento compiuto da esperti, sembrerebbe possibile.

Per creare un testo senza senso, se di beffa realmente si trattasse, ci sarebbero voluti decenni, ma questa possibilità è stata screditata proprio da un esperimento: si crea una griglia in cui vengono inseriti i simboli che dovrebbero essere le lettere di un fantomatico alfabeto e tramite un supporto con tre buchi, che si fa slittare sulla griglia, si identificano i tre simboli da trascrivere, questo proverebbe che il manoscritto, se si trattasse di una bufala, sarebbe potuto essere stato scritto anche in poco tempo.

Realtà o bufala?

Qualsiasi sia la verità, il mistero di questo libro è tutt’ora celato tra quelle pagine.

Fonte: Cose da Non Credere, programma TV.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
   
© Adgraphisart Mimmo Loiero