Quando il sole della cultura è basso i nani sembrano giganti

Karl Kraus

   
   

MUSICA

Teniamoli d'occhio! Lady Gaga e Amir Issaa.

Dettagli

lady gagaDa anni ormai, sono appassionata di musica e mi interesso alle proposte discografiche dei nuovi artisti in cerca di successo e di quelli già affermati.

Tra gli esordienti ha attirato la mia attenzione l’italo-americana Stefania Joanne Germanotta in arte Lady Gaga, nome ispirato alla canzone Radio Ga Ga dei Queen. Ha dato inizio alla sua carriera nell’agosto del 2008 con l’album The Fame da cui ha estratto i singoli Just Dance, Beautiful Dirty Rich, Poker Face e Eh Eh.

Prima di esordire, ha frequentato scuole di musica private, arrivando a diventare autrice di alcuni testi delle Pussycat Dolls e Britney Spears.

Lady Gaga ha un sound ben lontano dal leggendario gruppo musicale a cui si è ispirata per scegliere il suo soprannome. Nonostante sia stata paragonata a Madonna, le sue canzoni sono un misto di pop e dance che non hanno nulla di nuovo e risultano “piatte”, come se fossero state confezionate ad hoc solo per cercare di bissare il successo del primo singolo, Just Dance, cantata con Colby O’Donis, forse l’unica canzone passabile della ragazza.

Le doti canore ci sarebbero anche, ma Lady Gaga ha voluto puntare sull’immagine come tante altre che l’hanno preceduta.

Peccato…

Guarda i video

Just Dance --->>>

Poker Face --->>>

Beautiful Dirty Rich --->>>

Visita il myspace di Lady Gaga --->>>

Visita il sito ufficiale --->>>

 

amir issaaTra gli artisti già conosciuti ha confermato le mie aspettative Amir Issaa, italo-egiziano, con già due lavori alle spalle è attualmente impegnato nella promozione del nuovo album, nei negozi già da qualche mese: Paura di Nessuno da cui sono stati estratti i singoli Svegliati e Inossidabile.

La produzione musicale è stata affidata a Ceasar, beat maker di fama internazionale, inoltre, l’album vanta molteplici collaborazioni: Bassi Maestro, Killa Cali, Joice, Loretta Grace e Daniele Vit,che partecipa al primo singolo estratto.

L’album risulta molto più maturo rispetto ai lavori passati, dalle canzoni emerge la voglia dell’artista di sfogarsi e di far capire agli ascoltatori quanto vale, il tutto affiancato da scorci sul suo passato e frasi che fanno riflettere, che rendono questo cd unico.

Se proprio vogliamo trovare “il pelo nell’uovo” l’unica traccia che non convince pienamente è Questa è Roma 2008: Che bisogno c’era di rifarla, visto che la prima versione (contenuta nel suo precedente lavoro) era già una bomba di per sé?

Inoltre vi segnaliamo una canzone scaricabile dal blog (cliccare su “Post Vecchi”), Paura di Nessuno, traccia che non è contenuta nel cd: da ascoltare!

Guarda i video:

Inossidabile --->>>

Svegliati --->>>

Visita il myspace --->>>

Leggi il blog --->>>

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Commenti   

 
0 # Cornflake 2010-04-24 10:55
Complimenti Fede, Bell'articolo ;-) in effetti sì, Paura Di Nessuno è più bello rispetto agli altri.. questo è il segno che col tempo si migliora! Amir è un grande..
Rispondi
 
 
0 # Alyssa 2010-04-24 10:56
wow hai capito la nostra Federica Complimentoni!
Rispondi
 
 
0 # amir official fan club 2010-04-24 10:56
album è una bomba..comprate lo!!!
Rispondi
 
   
   
   
© Adgraphisart Mimmo Loiero