Quando il sole della cultura è basso i nani sembrano giganti

Karl Kraus

   
   

LIBRI

Giochi matemagici. Un libro per imparare divertendosi!!

Dettagli

Giochi matemagiciPER IMPARARE A RAGIONARE DIVERTENDOSI

E’ in libreria Giochi Matemagici. Manuale di Matematica Ricreativa di Antonella Mongiardo e Antonietta Vincenzo, ADG Edizioni Soverato

E’ uscito nel mese scorso, ed é già nelle librerie del catanzarese, Giochi Matemagici - Manuale di Matematica creativa e ricreativa, un interessante libro di matematica divulgativa edito da ADG Edizioni di Soverato.

Il testo, scritto dalla giornalista e docente di matematica Antonella Mongiardo e dalla professoressa Antonietta Vincenzo, ha per oggetto la logica ricreativa, un’interessante branca della matematica, dedicata a giochi, indovinelli, enigmi e sfide logiche.

Si dice che la matematica sia la pecora nera tra tutte le discipline scolastiche, poiché spesso gli scolari vedono in essa solo una serie di regole, teorie e dogmi da imparare a memoria. Eppure la matematica ricreativa che usa regole, teorie e dogmi, quando viene proposta ai ragazzi, non solo li diverte, ma consente loro di scoprire il fascino e la potenza del ragionamento logico, attraverso enigmi che si ispirano a problemi pratici e alla vita quotidiana.

“Ho potuto constatare durante la mia esperienza di professoressa di matematica - scrive nell’introduzione Antonella Mongiardo - che molti studenti, anche quelli poco interessati alla disciplina, se messi di fronte ad un indovinello logico, ne rimangono affascinati e si divertono molto nel tentativo di risolverlo. - E prosegue: - ... ho sperimentato personalmente che il gioco matematico è uno strumento molto efficace che può aiutare l’insegnante a catturare l’interesse degli scolari e, nel contempo, può aiutare gli studenti apparentemente “meno portati” verso la matematica, a recuperare la propria autostima”.

La “matematica ricreativa” da sempre ha incantato sia gli addetti ai lavori che l’uomo comune. Il suo fascino sta nel fatto che consente di esplorare il mondo della logica e del ragionamento deduttivo, senza ricorrere né a formule né a calcoli, ma arrivandoci per enigmi ispirati a situazioni concrete e alla vita di tutti i giorni.

In questo libro il lettore verrà sfidato a risolvere molti giochi e indovinelli, noti e meno noti, con differente grado di difficoltà. Scoprirà così il mistero delle uova pasquali, delle monete false, dei cappelli colorati, del pan di Spagna, dell’Hotel con infinite stanze, delle tre gemelle, della stanza chiusa e molto altro ancora.

Il libro contiene una parte del tutto originale, curata da Antonietta Vincenzo, dedicata alle tecniche risolutive del “Master mind” e del “Sudoku”: due giochi di intelligenza che hanno appassionato e continuano ad appassionare esperti di enigmistica e dilettanti desiderosi di cimentarsi in sfide logiche.

Non mancano, tra un gioco e l’altro, aneddoti e curiosità su matematici famosi, sulle loro vite, le loro manie, le loro brillanti intuizioni. Aspetti umani e caratteriali, che solitamente restano nell’ombra dei seriosi libri scolastici, ma che ci svelano quanta vibrante vitalità si nasconda dietro un teorema o un concetto matematico. 

I giochi contenuti in questa raccolta sono stati tratti da autorevoli testi di matematica ricreativa, come “Enigmi e giochi matematici” e “Giochi matematici, enigmi e rompicapi” di Ian Stewart.

“Si è voluto riproporne una raccolta dei più simpatici - dicono le autrici - con l’intento di stuzzicare l’interesse dei ragazzi verso la matematica e con la speranza di aiutarli a superare la soggezione verso questa materia, considerata spesso ( e ingiustamente! ) ostica e fredda”.

Il libro è disponibile nelle principali librerie delle province calabresi e del comprensorio soveratese. 

ADG Edizioni

   
   
   
© Adgraphisart Mimmo Loiero