Quando il sole della cultura è basso i nani sembrano giganti

Karl Kraus

   
   

LEGALITA'

Attentato al Goel.

Dettagli

Comunicato stampa di Vincenzo Linarello

La notte del 21 Marzo ignoti muniti di scale di sono introdotti all’interno della struttura per disabili mentali  in Siderno via Peppino Brugnano (ex Cossea), con estrema precisione  hanno tagliato in più punti le serpentine dei venti climatizzatori istallati da circa un mese  nelle stanze dei degenti.


Ricordiamo che  in corso la procedura di autorizzazione al funzionamento da parte del Consorzio Goel per la realizzazione di  due moduli per l’accoglienza residenziale dei disabili mentali.
Il  Consorzio Goel   in seguito a sopralluogo nella struttura, aveva segnalato al Comune  di Siderno, circa un mese fa, che la ditta incaricata della fornitura e posa in opera dei climatizzatori,  stava montando alcuni climatizzatori usati.
Il Comune interveniva tempestivamente e la ditta procedeva allo smontaggio dei climatizzatori usati e la successiva sostituzione con climatizzatori nuovi.
Si condanna il grave gesto che vede ancora una volta  vittima i ricoverati della struttura che sono i beneficiari finali della climatizzazione.
Quest’atto non impedirà al Goel di continuare l’impegno preso con i familiari dei ricoverati, gli operatori e l’intero territorio, per un progetto pilota sulla psichiatria nella Terra  della Locride.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
   
© Adgraphisart Mimmo Loiero