Quando il sole della cultura è basso i nani sembrano giganti

Karl Kraus

   
   

Gli autori del Giornale Il Calabrone

Josette Ranieri

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

josette ranieriNata a Firenze il 31/1/1977
Sono appassionata di letteratura antica e moderna, soprattutto di opere, religiose e non, provenienti dal mondo arabo. Amo il cioccolato, in tutte le sue forme e varianti, e il cinema. Vivo le mie giornate con la radio sempre accesa, mi piace moltissimo la musica italiana, le vecchie canzoni popolari e tutto ciò che è tradizione e storia di un popolo, quindi balli, canti, processioni, dialetti.. e quant'altro. Vado letteralmente in brodo di giuggiole quando sento suonare un pianoforte, che a suo tempo ho suonato anch'io, e mi destano particolare commozione i musicisti di strada, itineranti, oggi qui, domani chi lo sa.. in particolare violinisti e suonatori di fisarmonica. Amo la sincerità e la solidarietà e pretendo nel mondo un maggior rispetto per gli altri. Non tollero l'ipocrisia e l'egoismo.. sì, direi anche l'arroganza. Adoro studiare le lingue, parlo inglese e spagnolo; in attesa di migliorare il mio francese. Amante dei viaggi e delle nuove conoscenze. Notevole interesse per l'astrologia, le doti medianiche e il paranormale ne deducete da soli, inguaribile sognatrice! Femminista convinta, sono in prima linea anche per la difesa dell'ambiente e degli animali (a volte penso che la mia strada in realtà fosse Veterinaria, più che Medicina!). Sogno nel cassetto: una fattoria tutta mia, con mucche, pecore, maialini, cavalli, un milione di tartarughe, il mio Black (fedele cagnetto e compagno di giochi) e tanti, tantissimi bambini ;) il tutto circondato da piante e fiori e immense praterie.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
   
© Adgraphisart Mimmo Loiero