Quando il sole della cultura è basso i nani sembrano giganti

Karl Kraus

   
   

CRONACA

Originale protesta contro il PDL

Dettagli

Ben quindici chili di merda (animale) sono stati deposti davanti al portone della sede di Forza Italia in Via dell'Umiltà.

La protesta, secondo fonti bene informate, non dovrebbe essere attribuita agli allevatori padani, non nuovi, per la verità, a forme di proteste spettacolari e maleodoranti, dal momento che questo governo utilizzando anche i soldi del sud (fondi FAS) ha soddisfatto le loro pretese. Nè la protesta può essere messa in relazione con le storie di escort, sesso e allegre nottate di cui il premier, secondo le cronache, si sarebbe reso protagonista. Come tutti sanno gli italiani e le italiane adorano il presidente e anche le storie di casino.

Pare invece che il letame debba essere messo in relazione alle ultime inchieste sulla corruzione. Con  la gente costretta a svenarsi (letteralmente) per avere il proprio misero e sudatissimo salario, nessuno, neanche gli italiani, può tollerare i regali milionari fatti ai ministri, anche se, come si afferma, gli stessi regali, chissà perché mai, non sono considerati reati.

Assieme al letame, gli ignoti contestatori, hanno deposto anche due bandierine una del Pdl e una del centro sociale di destra CasaPound.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
   
© Adgraphisart Mimmo Loiero