Quando il sole della cultura è basso i nani sembrano giganti

Karl Kraus

   
   

AUTO

Spazio alla stella.

Dettagli

Astra sport tourerASCOLI PICENO – La Opel arricchisce la gamma Astra con la versione station wagon della berlina tedesca. Questo prodotto, denominato Sports Tourer, è equipaggiato con 2 motori a benzina (1400 da 100 e 140 cv, 1600 da 115 e 180 cv) e con 3 motori diesel common rail CDTI (1300 da 95 cv, 1700 da 110 e 125 cv, 2000 da 160 cv), negli allestimenti Elective, Cosmo, Cosmo S.

Esternamente la versione per famiglie della nuova Astra si presenta come una station dalle linee molto moderne e sportive, con note eleganti e grintose. Il frontale della Sports Tourer è identico a quello della berlina da cui deriva (fari a palpebra con cornici led e mascherina stretta con fascia cromata), mentre dal montante centrale fino alla coda si cambia musica. La parte posteriore della station tedesca è disegnata secondo canoni sportivi, quasi da coupè, con una coda che riassume la sportività dell’intero corpo vettura, grazie al disegno dinamico del portellone e dei gruppi ottici. Internamente l’abitacolo è curato ed è molto spazioso, si presta a molteplici usi (ampio e ben modulabile è il bagagliaio).

Le sellerie sono di qualità come qualitativamente elevati sono i materiali usati nell’assemblaggio dell’abitacolo. Tecnologicamente all’avanguardia e completa di tutto è la consolle centrale obliqua a forma di scudo, dove troviamo in posizione rialzata lo schermo del navigatore, i comandi radio e i comandi del climatizzatore. Sportivo e raffinato (i quadranti sono incorniciati da un elegante filo cromato) è il quadro strumenti. Ed ora è il momento del test drive: la Opel Astra Sports Tourer provata è stata la 1700 CDTI 125 cv Cosmo da 26546 €. La nuova station di casa Opel si presenta sul mercato seguendo il nuovo sport style che la casa tedesca ha inaugurato con la Insigna SW.

Il comportamento stradale è eccellente: l’auto è pratica, maneggevole, facile da guidare, molto prestazionale e confortevole. Il motore che equipaggia la versione provata è il 1700 Turbodiesel Common Rail da 125 cv, sportivo ed economo nei costi di gestione, facendo diventare l’Astra Station un ottimo prodotto per famiglie che hanno bisogno di vetture spaziose senza rinunciare a un ottimo confort di bordo e a prestazioni di tutto rispetto. Infine il listino prezzi: si va da 18100 € della 1400 100 cv Elective ai 24850 € della 1600 Turbo 180 cv Cosmo S Automatica (Benzina), si va da 20100 € della 1300 CDTI Elective per arrivare a 26850 € della 2000 CDTI Cosmo S Automatica (Diesel).

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
   
© Adgraphisart Mimmo Loiero